The news is by your side.

Mamme bimbi e zanzare. Reparto ostetricia invaso dagli insetti riceve la visita dei Nas

Pescara. A seguito delle numerose lamentele circolate sui social network per la presenza fastidiosa di zanzare all’interno del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Pescara, è scattata una ispezione dei carabinieri del Nas, coordinati dal capitano ostetriciaDomenico Candelli. Le mamme presenti in ospedale avevano pubblicato su Facebook anche delle foto, per evidenziare i disagi provocati dalle zanzare, come i gonfiori sulla pelle dei bambini, e molte sono state costrette ad attrezzarsi in maniera artigianale per tutelare i piccoli. Il controllo dei Nas, molto apprezzato in reparto da chi ha assistito all’arrivo dei militari, ha consentito di accertare che in effetti le zanzariere mancano o sono rotte per cui sarà informato il sindaco Marco Alessandrini affinché i vertici della Asl intervengano per porre rimedio al problema. In questo periodo sono in corso altri controlli sul territorio regionale da parte dei carabinieri del Nas per una serie di verifiche sui requisiti strutturali degli ospedali e situazioni analoghe sono state riscontrate ad Avezzano, dove sono stati trovati anche dei farmaci scaduti.