The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Manca l’acqua, sospese le attività didattiche nelle scuole di Lanciano

Lanciano. Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, ha ordinato la sospensione delle attivita’ didattiche delle scuole che si trovano nelle zone interessate dallo stop dell’erogazione dell’acqua da parte della Sasi Spa dalle ore 7 di domani 17 maggio alle ore 8 di giovedi’ 18 maggio. La Sasi spa con una nota pubblicata sul sito ufficiale www.sasispa.it ha annunciato che anche il Comune di Lanciano sara’ interessato dalla sospensione dell’erogazione dell’acqua per i lavori, con esclusione di Lanciano centro, Lancianovecchia e quartiere Santa Rita. Per meglio precisare e individuare le zone, soprattutto nell’interesse dell’utenza scolastica e delle famiglie, il sindaco Mario Pupillo e l’assessore all’Istruzione Giacinto

Verna hanno richiesto al responsabile tecnico della Sasi di indicare puntualmente le scuole interessate dalla sospensione dell’erogazione dell’acqua, con nota rimessa all’ufficio Istruzione in mattinata. Sulla base di questa, il sindaco Mario Pupillo ha ordinato la sospensione delle attivita’ didattiche per motivi igienico-sanitari per la giornata di domani nelle seguenti scuole: Nido comunale “Il Sorriso” Marcianese; Scuola infanzia e primaria Marcianese; Scuola infanzia Madonna del Carmine; Scuola infanzia “Gianni Rodari” Villa Andreoli; Scuola infanzia Villa Martelli; Scuola infanzia Villa Gaeta; Scuola primaria “Giardino dei Bimbi” Iconicella; Scuola infanzia Ina Cappuccini quartiere San Giuseppe. In tutte le altre scuole non presenti nell’elenco le lezioni si svolgeranno regolarmente.