The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Manovre salvavita per bambini: a Cepagatti tutto pronto per il corso del personale scuola

Cepagatti. Il 27% delle morti classificate come accidentali, nei bambini da 0 a 4 anni, avviene per soffocamento causato da inalazione di cibo o di corpi estranei. In questa fascia, l’inalazione di corpi estranei e’ la seconda causa di morte accidentale dopo gli incidenti stradali. Lo rileva l’Istat aggiungendo che, nelle fasce d’eta’ 5-9 anni e 10-14 anni, la percentuale di morti per soffocamento diminuisce progressivamente (11,5% e 4,7%), ma rimane comunque tra le piu’ significative nelle cause accidentali. Sono i dati che emergono in vista del corso di manovre di disostruzione pediatrica, rivolto soprattutto al personale docente e non docente impiegato nelle scuole del territorio, promosso dall’Amministrazione comunale di Cepagatti, guidata ddisostruzione-pediatrica1al sindaco Sirena Rapattoni, che ha aderito al progetto delle Manovre Salvavita pediatriche della Croce Rossa. Il corso sara’ tenuto dal comitato locale della Croce Rossa Italiana e sara’ mirato a far conoscere e apprendere le manovre utili a salvare la vita ai bambini in caso di ingestione di un corpo estraneo. “Molte delle morti infantili, causate da questi incidenti, avvengono nelle mense scolastiche” spiega l’assessore alla Sanita’, Camillo Sborgia. “Per questo motivo – prosegue – abbiamo pensato di rivolgere il corso al personale docente e non docente delle scuole visto che, nel comune di Cepagatti, numerosi bambini usufruiscono del servizio di refezione. Potranno partecipare anche le mamme che lo desiderano. La prevenzione e’ importante, ma bisogna sapere come affrontare questi momenti senza farsi prendere dal panico”. Il corso, che sara’ gratuito, partira’ intorno alla meta’ del mese di febbraio.