The news is by your side.

Marcozzi: lavoro e ambiente tra i temi dell’Abruzzo che abbiamo portato a Italia 5 Stelle

L’Aquila. Si è chiusa l’edizione 2019 di Italia 5 Stelle, tenutasi nella cornice della Mostra d’Oltremare a Napoli.

“Abbiamo portato i temi dell’Abruzzo ” spiega il capogruppo M5S Sara Marcozzi “all’interno della manifestazione. In occasione delle Agorà abbiamo raccontando l’impegno del M5S in tema di lavoro, col nostro fondo di microcredito col quale sono state finanziate 107 imprese abruzzesi. Abbiamo poi raccontato l’iter per l’approvazione della legge sull’equo compenso per i professioni e l’impegno dei cittadini sul territorio, con l’istituzione di una seconda ambulanza per il territorio di Lanciano e col blocco dell’inceneritore PowerCrop nella Marsica”.

Tema cardine dell’evento, durante il quale si sono celebrati i dieci anni di vita del MoVimento 5 Stelle, l’ambiente. “Per questo” continua Marcozzi “al Gazebo Abruzzo abbiamo parlato di riciclo creativo, di riduzione dei rifiuti e di riutilizzo della plastica, con l’attivazione di una stampante 3D. Con questa abbiamo dimostrato come è possibile creare nuovi oggetti dai rifiuti. La plastica utilizzata nel laboratorio, infatti, l’abbiamo raccolta il 4 ottobre ripulendo la spiaggia di Ortona”.

“Voglio ringraziare le persone che hanno lavorato all’organizzazione dell’evento, ma soprattutto chi è arrivato a Napoli dall’Abruzzo e da ogni regione d’Italia, viaggiando per ore, anche di notte. Con l’entusiasmo che abbiamo respirato in questi giorni, siamo pronti a ripartire con ancora più carica, lavorando per il bene degli abruzzesi, fin dal Consiglio Regionale di martedì”.