The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Abruzzo tra i territori più freddi d’Italia, registrati 15 gradi sottozero nella notte. Primavera da record

L’Aquila. Maltempo, nevicate, cime imbiancate e freddo in tutto l’Abruzzo. Una situazione che non ha risparmiato neanche la Marsica. In questi giorni era possibile vedere persone in giro per strada con t-shirt e maniche corte. Da ieri la situazione si è rivoluzionata. Abbondanti nevicate sono state registrate sulle montagne abruzzesi e marsicane.

Ha nevicato da quota 1.900 metri sul Gran Sasso aquilano, dove nel primo pomeriggio di ieri le precipitazioni sono state particolarmente intense a Campo Imperatore. Impianti sciistici del Centro Turistico saranno in funzione sicuramente il primo maggio. Neve nella Marsica sul Monte Velino e imbiancato anche il paese di Pizzoferrato, a 1251 metri nel Parco nazionale della Majella.

A Marsia di Tagliacozzo (1400) nella notte è stata registrata una temperatura minima di 15,9° registrata da Meteoabruzzo. La Marsica si conferma uno dei territori più freddi d’Italia. E’ consigliata prudenza lungo tutte le strade ed autostrade. Molti utenti infatti avendo già provveduto alla sostituzione degli pneumatici, sono equipaggiati già con quelli estivi, per cui c’è minore aderenza all’asfalto.