The news is by your side.

Marsilio consegna al ministro De Micheli un dossier Abruzzo, tra le priorità potenziamento ferrovia Roma-Pescara

Lavori su strade e autostrade, acquifero del Gran Sasso e porti abruzzesi

Teramo. Un dossier Abruzzo di dodici pagine che il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, ha consegnato al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, che ieri è stato ospite del Comune di Crognaleto dove ha ritarato un riconoscimento assegnato dall’amministrazione comunale del centro teramano.

Una lunga lista all’interno della quale si parla del potenziamento della ferrovia Roma-Pescara, dell’elettrificazione della tratta Sulmona-L’Aquila, dei lavori sulle strade e autostrade, dell’acquifero del Gran Sasso, dei porti abruzzesi.

“Ho ricordato al ministro le urgenze per la nostra regione”, ha sottolineato Marsilio, “che per decenni dal punto di vista delle infrastrutture ha avuto troppo poco, rispetto al fabbisogno, e il risultato è questo tremendo solco, che si e scavato tra l’Abruzzo e le regioni circostanti”.