The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Matteoli: speriamo che Toto faccia l’intervento non più rinviabile, l’importante ora è fare i lavori

L’Aquila. “Approvato l’emendamento per la messa in sicurezza dei viadotti per le autostrade A24 e A25, messi a dura prova dalle scosse, ora speriamo che il concessionario Strada dei Parchi dell’imprenditore Abruzzese Carlo Toto faccia l’intervento non più rinviabile per gli abruzzesi già colpiti da numerosi terremoti”. Così l’ex ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, parlamentare di Forza Italia e presidente della commissione Lavori pubblici del Senato, parlando a margine di un evento politico all’Aquila, del ‘caso’ sull’emendamento alla ‘manovrina’ approvato in Commissione Bilancio della Camera sulla messa in sicurezza delle due autostrade che insistono su Lazio e Abruzzo.

Matteoli ha sottolineato che il gruppo Toto ha già avuto “117 milioni di euro per i pulvini ma non ha fatto nulla. Ora, considerando che ha diritto ad avere i fondi per questo intervento, faccia subito i lavori”. In quanto al braccio di ferro tra Anas e Mit per l’assegnazione dei 100 milioni, Matteoli ha spiegato che “ognuno cerca di accaparrarsi più fondi possibile. L’Anas per la manutenzione ha avuto 1 miliardo 300 milioni e con questo emendamento ne perderà 400, ma l’importante ora è fare i lavori”.