The news is by your side.

Mediatori Creditizi, parte il primo corso in Abruzzo. Professionisti, neolaureati e studenti nella prima lezione

Chieti. Sono professionisti, neolaureati e studenti universitari gli allievi del primo corso organizzato in Abruzzo di preparazione all’esame di accesso all’Oam, l’organismo degli agenti in attività finanziarie e dei mediatori creditizi la cui abilitazione, a norma di legge, è divenuto requisito indispensabile per lavorare nell’intermediazione. Ad organizzare il primo corso in Abruzzo sono stati l’agenzia formativa Cescot ed il confidi Coopcredito, espressioni della Confesercenti, in collaborazione con la società specializzata in formazio20150112_113712ne finanziaria SimplyBiz. Il corso è suddiviso in tre  moduli: il primo dedicato alla finanza, il secondo sull’analisi di bilancio ed il terzo sulle tecniche di marketing. «Il nostro obiettivo è quello di formare persone pronte a lavorare dal giorno successivo all’abilitazione – ha spiegato il direttore generale del confidi Coopcredito, Patrizio Lapenna, aprendo il corso – ed è per questo che alla formazione obbligatoria prevista dall’Oam abbiamo aggiunto alcuni moduli tecnici. Per il nostro settore questa è una occasione importante, in quanto un numero sempre più alto di società finanziarie, dalle banche agli stessi confidi, ricorre alle figure dei mediatori creditizi e degli agenti in attività finanziarie. Anche per il nostro confidi questa è una sfida di crescita e sviluppo». Le lezioni si completeranno entro febbraio e si tengono nella sede regionale di Confesercenti a Chieti.