The news is by your side.

Mercatini di Natale al centro di Pescara, ecco come partecipare al bando

Pescara. Pubblicato sul sito del Comune il nuovo bando per le manifestazioni di interesse alla realizzazione del mercatino di Natale che si svolgerà nelle aree di risulta. Le domande da parte degli interessati dovranno pervenire al Comune di Pescara – Settore Attività Produttive – Servizio Mercati Piazza Italia,1 – 65121 Pescara entro e non oltre le ore 13:00 del 25/11/2015, oppure consegnate a mano al Protocollo (dal lunedì al venerdì 9,00/13,00 – martedì e giovedì 15.00/17.00 ) per data di presentazione sarà considerata quella apposta dal Protocollo Generale del Comune. Il bando nel link che segue http://www.comune.pescara.it/UserFiles/utenti/File/avvisi_pubblici/2015/DETERMINA_152_27_10_2015.pdf” target=”_blank”>http://www.comune.pescara.it/UserFiles/utenti/File/avvisi
“Sono tante le occasioni che ci hanno dato prova del fatto che il commercio della città ha bisogno anche di eventi

mercatini-di-natale-bancarelleper tornare a respirare – dice l’assessore alle Attività Produttive Giacomo Cuzzi – Lo abbiamo visto con gli spettacoli organizzati in piazza a Capodanno e l’estate scorsa, con la Notte del Mediterraneo, con I festival e le rassegne enogastronomiche e artigianali che hanno preso vita su tutto il territorio cittadino, che riescono a fare da traino a tutto l’indotto commerciale delle zone in cui si svolgono. Esperienza che intendiamo ripetere ed enfatizzare nel periodo natalizio, anche con un appuntamento ormai consolidato e tradizionale qual è diventato il mercatino di Natale nelle aree di risulta. A tal fine è nato il bando per la ricerca di un soggetto promotore e organizzatore del mercatino, previsto in oltre 2.000 metri quadri dall’8 dicembre al 6 gennaio prossimi. Possono partecipare alla manifestazione di interesse Associazioni, Enti Pubblici, Cooperativa e/o Consorzio di operatori che svolgono attività di commercio su aree pubbliche e Società, ad esclusione delle persone fisiche. Con il bando vogliamo dare spazio alla creatività e a progetti capaci di mettere insieme le categorie merceologiche più diverse e un’idea innovativa di commercio, che sia in linea con l’atmosfera e lo spirito natalizio. Pensiamo ad un progetto che renda Pescara e la zona di destinazione dell’evento ancora più bella e attrattiva sia per i residenti, sia per chi non risiede in città e voglia sceglierci per fare i suoi acquisti dal territorio vicino, che dia spazio alla qualità e a prodotti tipici e artigianali e che offra occasioni commerciali insieme a un intrattenimento di qualità ad un pubblico vasto e non solo cittadino”.