The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Mercatone Uno, a San Giovanni Teatino presidio lavoratori. Marinucci: risposte e soluzioni adeguate

Chieti. Il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, ha incontrato e portato solidarietà ai lavoratori di Mercatone Uno in presidio davanti ai cancelli del centro commerciale, chiuso in seguito al fallimento del gruppo. Il presidio proseguirà domani.

“Siamo fortemente preoccupati per i lavoratori e le loro famiglie”, ha detto Marinucci, “la Shernon Holding, società subentrata all’amministrazione straordinaria in nove mesi ha accumulato 90 milioni di euro di debiti. Una situazione insostenibile che non poteva protrarsi e giustifica la sentenza del fallimento, decretata dal Tribunale di Milano”.

“Ora però occorre trovare risposte adeguate al reddito di questi lavoratori”, ha proseguito, “con la sentenza di fallimento sono sospesi dal lavoro e per ognuno è un dramma. È in gioco la loro dignità, calpestata anche dalle modalità con cui hanno appreso del fallimento: tramite social. Invito anche la Regione Abruzzo”, ha concluso il sindaco, “a fare la sua parte perché il ministero dello Sviluppo economico trovi adeguate e tempestive soluzioni”.