The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Meteo in Abruzzo 27 dicembre 2018 – 2 gennaio 2019 : bel tempo per un rinforzo dell’anticiclone.

Carta prevista da GFS per Domenica 30 Dicembre. La penisola Italiana a quanto pare, si troverà sotto l’influenza di un campo anticiclonico, anche se sulla parte orientale. Tempo soleggiato su tutta la nostra regione.

In questi giorni c’è spesso molto caos da parte dei modelli matematici, per quanto riguarda l’inquadramento della situazione per i primi giorni dell’anno nuovo. In effetti, più di uno di essi, fino praticamente a ieri, giorno di Natale, vedeva la possibilità di una recrudescenza del freddo con la possibilità di nevicate fino a quote basse sul nostro territorio regionale. Al momento, questa situazione, non appare tanto più vera, in quanto, il campo anticiclonico sembra che vorrà davvero impadronirsi del mediterraneo occidentale ed anche oltre, coinvolgendo la penisola Italiana. Sembra difficile, oltretutto, la possibilità dell’ instabilità appunto, come appariva poco fa, nella giornata di Domenica 30, con delle possibili nevicate oltre i 900 m. Pertanto, al momento, il periodo in questione, di questo Capodanno e dintorni, appare buono,con cielo poco nuvoloso, salvo dei banchi nebbiosi al mattino nelle vallate e delle gelate notturne su buona parte del territorio abruzzese. Le temperature tenderanno a salire e tuttavia a rimanere quanto meno nei valori medi del periodo in essere, fino a fine anno, poi sembrano ancora in aumento. Domani Giovedì 27, il cielo sarà poco nuvoloso nell’arco dell’intera giornata. Solo qualche nube alta e stratificata potrà essere presente, ma nulla più. Estese gelate notturne su buona parte della regione, soprattutto nelle aree interne. Venti deboli dai quadranti occidentali, temperature in leggero aumento, più avvertibile nei valori massimi. Venerdì, non cambierà granchè in quanto, solo delle stratificazioni sparse saranno presente sui nostri cieli. Nebbie e gelate, nelle ore notturne ed al primo mattino. Venti sempre deboli da ovest nell’entroterra, da est, lungo le coste; temperature pressochè stazionarie. Sabato, bello al mattino con nebbie nelle conche e nelle vallate delle aree interne, della nuvolosità potrà trovare spazio nel corso delle ore pomeridiane, ma senza nessun rischio di fenomeni. Venti deboli da est, temperature in lieve aumento, più apprezzabile nei valori massimi. Domenica, al momento appare una giornata con tempo soleggiato e temperature in aumento. Al mattino, come di consuetudine nebbie in banchi e gelate presenti più che altro nelle zone interne. Qualche stratificazione di passaggio, ma nulla più, venti deboli da levante, temperature in aumento, sia nei valori minimi che nelle massime. Lunedì, ultimo giorno di questo 2018, nulla di rilevante, situazione molto simile al giorno precedente, in tutto. Buono quindi anche durante la notte di San Silvestro. Martedì, 1 Gennaio 2019, al momento la tendenza appare per tempo soleggiato, ed anche mite con valori ad 850 hpa sui 6°c. Ventilazione debole occidentale. Infine Mercoledì, anche come tendenza appare orientato su cielo poco nuvoloso e temperature stazionarie. Venti da ovest, deboli.

I miei migliori auguri di uno splendido 2019 a Tutti gli affezionatissimi lettori.

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica Aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS.