The news is by your side.

Michela Cellini vince la coppa d’autunno sui campi del CT Lanciano

Avezzano. Sui campi del CT Lanciano la piccola racchetta avezzanese Michela Cellini, atleta nata nel 2003 e tesserata per il Circolo Tennis Avezzano, si è aggiudicata la prima edizione dell’importante manifestazione denominata “coppa d’autunno” nella categoria Under 10 femminile. Il torneo, riservato a giovani nati dal 2000 al 2005, ha visto la partecipazione di moltissimi ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia, in particolare da Abruzzo, da Molise e Puglia. Davanti ad un numerso pubblico, nella partita finale Michela Cellini ha sconfitto Giansante Daria del CT Silvi con il risultato di 6-3/6-3. La piccola Michela si è battuta in maniera egregia mostrando intensità di gioco e un tennis di altissimo livello in riferimento alla giovanissima età. Il responsabile dell’attività agonistica del Circolo Tennis Avezzano, Angelo Di Mattia, il Direttore Sportivo, Gianluca Togna ed il Presidente, Quirino Gentile sono Cellini_Michela_CT_Avezzanoestremamente soddisfatti del risultato di Michela, vera e propria promessa marsicana che comincia ad essere nota nel circuito regionali e nazionale. Quest’anno infatti ha raggiunto importanti traguardi: e’ stata selezionata piu’ volte nei diversi raduni federali sia provinciali che regionali, ha vinto a Castel di Sangro la tappa di qualificazione per il torneo macroarea chiamato “circuito dell’Adriatico”; infine nella competizione a squadre denominata “coppa delle province” e’ stata protagonista, assieme ad altre ragazze, della vittoria della provincia di L’Aquila. La vittoria di Michela dimostra l’importanza che per il Circolo Tennis Avezzano ricopre la scuola tennis, guidata dagli istruttori Angelo Di Mattia, Andrea Di Vito, Francesco Libonati e Sergio Fabiani, riconosciuta dalla F.I.T. (Federazione Italiana Tennis) come Standard School. Altri ragazzi del Circolo Tennis Avezzano stanno primeggiando in Abruzzo, tra tutti, oltre a Michela Cellini, evidenziamo le buone prestazioni di Niccolò Virgilio e Jacopo Iannucci più volte convocati nei raduni federali per rappresentare la Provincia di L’Aquila nelle competizioni regionali a squadre.