The news is by your side.

Militare abruzzese perde la vita durante un addestramento nelle montagne del bellunese

Pescara. Lo scorso 17 aprile, durante un’attivita’ addestrativa di marcia in montagna nel Parco delle Dolomiti Bellunesi, ha perso la vita il Williams Tracanna, militare effettivo al  7° Reggimento Alpini. William tracannaIl primo Caporal Maggiore Tracanna, 28 anni, era originario di Pescara ed era entrato a far parte dell’Esercito nel 2006. Aveva svolto, con il 7° Reggimento Alpini,  due missioni in Afghanistan e preso parte all’Operazione “Strade Sicure” sul territorio nazionale. Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale Claudio Graziano, appresa la notizia della morte del Volontario, ha espresso a nome dell’Esercito e suo personale “il più profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza”. “E’ una perdita dolorosa per la Forza Armata. Era un soldato che con grande onestà e coraggio ha servito l’Italia sul territorio nazionale e all’estero e ci ricorda che i nostri militari adempiono al loro dovere rischiando non solo nelle operazioni all’estero a più alta intensità ma anche nell’attività quotidiana al servizio del paese. Tutta la Forza Armata si stringe nel dolore attorno alla famiglia del commilitone caduto”.