The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Minacce di morte e botte alla moglie per quattro anni, arrestato stalker 52enne

Lanciano. Quattro anni di maltrattamenti, continue vessazioni fisiche e psicologiche, ingiurie, minacce di morte nei confronti della moglie. Ieri un uomo di 52 anni del Frentano e’ stato arrestato dai carabinieri su disposizione del gip del tribunale di Lanciano Massimo Canosa, su richiesta del pm Rosaria Vecchi. Le indagini dei militari e della procura sono scattate dopo la denuncia presentata dalla vittima dei maltrattamenti, la moglie della uoimages (9)mo, che ha trovato il coraggio dopo 4 anni di chiedere aiuto ai carabinieri. L’uomo l’aveva picchiata in piu’ di un’ occasione, arrivando a procurarle un trauma cranico e facciale, come confermato anche dai numerosi referti medici prodotti dalla donna. Secondo gli inquirenti l’arrestato, denunciato in passato per guida in stato di ebbrezza, ha maltrattato la moglie con molta probabilita’ sotto l’effetto di alcolici, “evidenziando una pericolosita’ costante per la moglie tale da non poter essere fronteggiata con il semplice allontanamento dalla casa familiare” , si legge in una nota dei carabinieri di Lanciano. L’uomo, che dovra’ ora rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia, e’ stato trasferito nella casa circondariale di Lanciano.