The news is by your side.

Minacce e percosse ai genitori per l’acquisto della droga, arrestato 33enne

Chieti. Nella tarda serata di ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile e della stazione di Vasto hanno arrestato un 33enne del luogo, per minacce e percosse ai genitori per farsi consegnare denaro per acquistare la droga. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata firmata dal gip del Tribunale di Vasto Fabrizio Pasquale su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Michele Pecoraro.

“L’arrestato”, segnala il comandante della compagnia dei carabinieri di Vasto, il maggiore Amedeo Consales, “ha, in più circostanze, scagliato violentemente oggetti e arredi e danneggiato l’auto dei propri genitori con bastoni e forandone gli pneumatici”. Il 33enne è richiuso nel carcere di Torre Sinello a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’interrogatorio di garanzia che si terrà nei prossimi giorni.