The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Minacciava di morte l’ex fidanzata, cinquantenne arrestato per stalking

polizia volanteChieti.  Un uomo di 50 anni di Roccamontepiano e’ stato arrestato nel pomeriggio di ieri dagli agenti della II sezione della squadra mobile della questura di Chieti (coordinata dall’ispettore capo Fabrizio Purgatorio) in relazione a reiterati atti persecutori (stalking), lesioni personali aggravate, perpetrate dal novembre 2013 ad oggi in danno della sua ex fidanzata. L’uomo e’ stato posto agli arresti domiciliari come disposto nell’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Chieti. Diversi gli episodi contestati all’uomo, il quale aveva iniziato a perseguitare la ex con minacce di morte e ingiurie a mezzo sms, per poi reiterare tali atteggiamenti in maniera sempre piu’ invasiva. Lo stalker, infatti, avrebbe posto in atto veri e propri appostamenti e pedinamenti sotto casa, sul luogo di lavoro e nei locali frequentati dalla vittima sino a giungere alle percosse con pugni e schiaffi al volto che hanno costretto la donna a ricorrere alle cure dei sanitari e a denunciare l’accaduto.