The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Montesilvano, beccati e multati altri clienti delle lucciole: tutti provenienti da fuori città, tra i 20 e i 60 anni

Montesilvano. Prosegue l’attività di controllo anti prostituzione del Nap, il nucleo operativo della polizia municipale, costituito dal sindaco Francesco Maragno nell’ambito del maxi progetto per contrastare questo terribile fenomeno.

Dopo le prime sanzioni emesse nei confronti di 6 persone, durante le prime due uscite, nel corso di un terzo pattugliamento sono altri 5 i “frequentatori” sorpresi.

Si tratta di un francavillese di quasi 60 anni, un 38enne originario dell’America Latina, un 45enne di Atri e 2 giovanissimi, uno dei quali nemmeno 20enne, residenti a Castiglione Messer Raimondo e in Veneto.

Ai 5 sono state elevate altrettante sanzioni per un ammontare complessivo di 2.250 euro.

«Quello della prostituzione è un problema troppo importante per continuare ad ignorarlo –  sottolinea l’assessore alla Polizia Locale Valter Cozzi – . Attraverso il Nap abbiamo voluto accentuare l’azione di sanzionamento per scoraggiare queste persone che, nella maggior parte dei casi, provengono da altri Comuni. Il Nap è inoltre impegnato a verificare possibili episodi di sfruttamento della prostituzione in appartamento. I risultati che emergeranno da questa attività verranno poi condivisi con le altre forze dell’ordine per gli opportuni provvedimenti. Nelle prossime settimane installeremo i tabelloni luminosi per ricordare la vigenza dell’ordinanza e potenzieremo il sistema di videosorveglianza. Abbiamo inoltre messo a disposizione della città –  conclude l’assessore  –  un numero telefonico, lo 085 4481650, dedicato ai cittadini, su cui sono già pervenute diverse segnalazioni che sono ora al vaglio della polizia municipale».