The news is by your side.
10M 2

Montesilvano conferisce la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri, sindaco: riconoscenza per impegno quotidiano

Pescara. “Per la costanza, l’impegno e lo spirito di dedizione costantemente profusi in favore della comunità montesilvanese, nonché per l’imprescindibile sostegno assicurato all’amministrazione comunale nell’attività di salvaguardia e tutela della sicurezza urbana in ambito territoriale”. Con questa motivazione il consiglio comunale di Montesilvano, con il voto unanime dei presenti, ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri nella persona del generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri.

“Quest’anno”, ha detto il sindaco, “ricorre il ventennale della istituzione della locale compagnia di Carabinieri,  punto di riferimento per la comunità montesilvanese. Abbiamo ritenuto il conferimento della cittadinanza onoraria il modo migliore per ringraziare gli uomini e le donne che quotidianamente si impegnano per garantire la sicurezza della nostra collettività. Montesilvano è una città, come sappiamo, di 54.000 abitanti che in estate arrivano a raddoppiare”.

“E’ evidente quindi lo sforzo che la Compagnia dei Carabinieri mette in campo per tutelare i nostri cittadini”, ha concluso il sindaco, “tra il 2017 e il 2018, tra l’altro, grazie proprio al lavoro dei Carabinieri e alle azioni messe in atto dalla nostra amministrazione di contrasto ai fenomeni di illegalità, sul nostro territorio si è registrata una riduzione significativa dei reati. Tale conferimento è quindi il nostro segnale di riconoscenza e gratitudine per il quotidiano impegno nell’attività di prevenzione e difesa della sicurezza urbana”.