The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Montesilvano, il candidato sindaco di centrodestra Ottavio De Martinis: manteniamo le nostre radici

Montesilvano. Il candidato sindaco di Montesilvano per il centrodestra, Ottavio De Martinis, inaugura il comitato elettorale, illustra il programma della coalizione e presenta al pubblico i candidati delle quattro liste che lo sostengono (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega e Montesilvano in Comune).

L’iniziativa si è svolta nel pomeriggio nella sede di viale Europa. Presenti, tra gli altri, oltre a De Martinis, il commissario provinciale pescarese della Lega, Gianfranco Giuliante, Antonello D’Aloisio, candidato alle europee per la Lega, i consiglieri regionali leghisti Vincenzo D’Incecco e Luca De Renzis, esponenti dei partiti della coalizione e i coordinatori cittadini delle liste a sostegno del candidato.

Il programma della coalizione di centrodestra si prefigge di “rappresentare il rapporto che ogni suo componente intende stabilire con la città, fatto di concretezza e di lealtà”. Il programma “non prevede nessun progetto irrealizzabile al solo scopo di attirare consensi, nessuna promessa che non potrà essere mantenuta, ma idee e azioni basate sulle reali possibilità economiche e certe del supporto dei nostri rappresentanti in Regione e al Governo”.

Otto i punti che compongono il programma e che rappresentano le priorità di Montesilvano: sicurezza e legalità; ambiente; sociale e disabilità; macchina amministrativa; urbanistica e lavori pubblici; turismo, sport e volontariato; manifestazioni e cultura; pari opportunità.

“Lavoreremo insieme per una grande Montesilvano” ha dichiarato De Martinis. “Io sono l’unico candidato sindaco a favore di una grande Montesilvano e non di una grande Pescara. Si possono creare dei servizi unificati, fare delle sinergie per ottimizzare le risorse, ma non si può cancellare l’identità della terza città d’Abruzzo, che conta 54mila abitanti. Ci teniamo a mantenere le nostre radici”.