The news is by your side.

“Montesilvano nel cuore” a sostegno dell’ordinanza emessa dal sindaco che vieta botti di Capodanno

Montesilvano. Accogliamo con soddisfazione l’ordinanza del Sindaco di Montesilvano che vieta i botti di Capodanno dal 24 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015 sul territorio comunale – afferma Alessandro Rinnaudo Presidente dell’downloadAssociazione Culturale “Montesilvano nel Cuore” quella vera, commentando l’ordinanza emessa dal Sindaco Francesco Maragno – quest’usanza ormai desueta di far esplodere botti e veri e propri ordigni esplosivi per salutare il nuovo anno – chiosa Rinnaudo – è davvero un’offesa alla società civile, in quanto oltre a mandare in fumo parecchi euro, si crea un disagio insopportabile al benessere dei cittadini ma soprattutto degli animali d’affezione, piuttosto sensibili, causa la natura del loro udito, alle deflagrazioni. Mi auguro che non sia solo l’ordinanza a guidare i cittadini – continua  Rinnaudo- ma soprattutto il buon senso.”