The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Mozione per il ‘cimitero dei feti’ approvata, arriva il dissenso dal dirigente regionale PD Teresa Nannarone

L’Aquila. Mozione per il ‘cimitero dei feti’ approvata, arriva il dissenso anche da Teresa Nannarone, dirigente regionale PD.

“Non conosco le ragioni che hanno indotto i consiglieri del PD e Articolo 1 del Comune di  Pescara a votare insieme al centro destra la mozione che propone di piantare alberi per  ‘bambini mai nati’ , né mi interessa conoscerle. Considero quel voto un errore gravissimo teso a cancellare anni di battaglie delle donne per il diritto all’aborto, legge dell Stato ormai da 42 anni”.
“Quel voto apre un varco inaccettabile ai rigurgiti  delle nuove destre oscurantiste e sessiste, che vogliono rimettere in discussione la L. 194 e decidere in luogo delle donne cosa fare col loro corpo e con la loro vite, dimenticando peraltro che la 194 ha eliminato la piaga degli aborti clandestini. Quel voto riguarda ovviamente solo i singoli consiglieri, perché una simile posizione non è mai stata discussa all’interno del PD regionale, assemblea o segreteria nè, per quel che mi risulta, locale”.
“Come donna e come dirigente regionale del PD, mi dissocio quindi dal voto espresso in seno al consiglio comunale di Pescara, certa di reppresentare il pensiero di molte altre di noi, iscritte e simpatizzanti, nel dovuto rispetto di quelle donne che hanno compiuto una scelta comunque dolorosa ma nell’ambito delle leggi di uno Stato di diritto”.