The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Muore e lascia 32 cani. L’appello della Lega del cane di Teramo spopola sui social

Teramo. Muore a causa di infarto e lascia 32 cani. Degli animali si sta occupando la sede locale della Lega del cane che lancia un appello di aiuto e di adozione. cuccioli_di_cane_5Alan si era trasferito a Teramo dalla Gran Bretagna con al seguito i suoi 9 levrieri afgani. Ma qui la famiglia era cresciuta fino ad arrivare a 32. Benché per colpa della sua fiducia nel prossimo fosse stato raggirato e a un certo punto si sia trovato in gravi difficoltà economiche, anche grazie al supporto della Lega del cane e di diversi concittadini che lo stimavano, è sempre riuscito a far sì che ai suoi adorati amici a quattro zampe non mancasse mai nulla, né cibo né cure veterinarie. La sezione di Teramo di Lega nazionale per la difesa del cane invita tutti a seguire questo caso triste su Facebook a cui hanno dedicato un evento da titolo “Quando l’amore non basta”, e soprattutto per vedere le foto di questi cani dolcissimi in cerca di casa e dell’amore di un amico umano. I volontari supplicano chiunque abbia un po’ di pietà per queste anime di aderire a una richiesta di aiuto grande ma non impossibile: “Aiutateci ad aiutare questi poveri orfani. Loro avevano solo Alan. Adesso che lui non c’è più vi preghiamo di non abbandonarli!”. Per chi volesse aiutarli anche con pochi euro: Lega nazionale per la difesa del cane sezione di Teramo, conto corrente postale 13569645 – Iban cod. IT88 C076 0115 3000 0001 3569 645, causale “gli Orfani di Alan”. Per altre info, per portare cibo e altri generi di prima necessità, per venire a conoscerli o per richieste di adozione, contattare uno di questi numeri telefonici: Sandra 328 8686236, Roberta 345 1295062, Catia 3355373320, Marilù 328 5759202. Oppure mandare una e-mail a: [email protected] – Oggetto “gli Orfani di Alan”.