The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Muore in ospedale dopo la caduta, i carabinieri sono al lavoro sulle telecamere

Montesilvano. Potrebbero essere le immagini del sistema di videosorveglianza dell’ospedale di Pescara a far capire cosa è accaduto ad un 66enne di Montesilvano che, arrivato domenica mattina in pronto soccorso, è morto ieri sera nel reparto di Neurochirurgia per traumi compatibili con una caduta. pronto soccorso ambulanza 2Secondo la ricostruzione, l’uomo, R.S., pensionato, domenica mattina sarebbe uscito di casa dicendo ai famigliari di essere impegnato per alcuni lavori; poi, nel pomeriggio, avrebbe risentito i parenti, riferendo di essere caduto e di essere in ospedale. Ricoverato in Neurochirurgia in prognosi riservata, le sue condizioni si sono aggravate e ieri sera è morto. Sull’episodio sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, coordinati dal capitano Vincenzo Falce. Non è chiaro se l’uomo sia arrivato in ospedale da solo o accompagnato da qualcuno e proprio a chiarire tali elementi servirà la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza. In ogni caso, al momento è esclusa la morte violenta.