The news is by your side.

Nascondeva sedici involucri di cocaina nel reggiseno, due arresti a Vasto

Nel corso della perquisizione è stato rinvenuto un bilancino di precisione

Chieti. Nascondeva sedici involucri di cocaina avvolti nel cellophane contenuti in un bicchiere di carta all’interno del reggiseno. A consegnarla spontaneamente agli agenti della squadra anticrimine del commissariato della polizia di stato di Vasto, che si erano presentati in casa per controlli assieme a Ketty, cane antidroga della Squadra Cinofili della Questura di Pescara, una 25enne che convive a Vasto con un 29enne, agli arresti domiciliari, entrambi originari del foggiano.

Gli agenti, coordinati dal vice questore Fabio Capaldo, dirigente del Commissariato di Vasto, sono arrivati alla loro abitazione a seguito di informazioni confidenziali avendo notato l’andirivieni di persone dedite all’uso di stupefacenti. La coppia è stata arrestata per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio in concorso e sottoposti alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo dell’Autorità Giudiziaria. Nel corso della perquisizione è stato rinvenuto un bilancino di precisione: la sostanza è risultata positiva alla cocaina e derivati.