The news is by your side.

Natale ai tempi del covid, si accendono le prime luci all’Aquila. Biondi: serenità ma tenere alta la guardia

L’Aquila. Sono stati illuminati ieri sera i tre alberi che l’Amministrazione comunale dell’Aquila ha installato sulla rotonda alla fine di viale Corrado IV, a Fonte Cerreto e a Piazza Duomo. Si tratta delle primissime luci a cui seguirà, nei prossimi giorni, l’allestimento nel centro storico e in alcune frazioni, interamente dedicato alla candidatura a Capitale italiana della cultura per il 2022.

“Il periodo che stiamo attraversando, buio e complicato, non può impedire agli aquilani di mancare lo spirito del Natale a cui concorrono anche le luci. Non abbiamo voluto spezzare la magia di una celebrazione cara a tutti e rammentare che ci sono ancora tanti progetti su cui lavorare e in cui credere”, ha spiegato il sindaco del capoluogo abruzzese, Pierluigi Biondi. Le modalità di illuminazione della città saranno rese note nei prossimi giorni. Nel frattempo sarà disposta, in accordo con tutte le forze dell’ordine, l’intensificazione dei controlli sul rispetto delle regole per il contenimento del contagio.
“Cerchiamo di vivere con maggiore serenità i giorni a venire”, ha concluso il primo cittadino, “mantenendo il criterio di attenzione, responsabilità e compostezza che ci ha condotto anche a concludere con successo il progetto screening sulla popolazione”.