The news is by your side.

Nel nuovo ospedale di Sulmona ci sarà un reparto per il ricovero dei detenuti

Sulmona. “Nel nuovo ospedale di Sulmona verrà realizzato un reparto per detenuti che, grazie a una variante, sarà migliorativo rispetto a quanto già previsto nel progetto originario”. Lo  rende noto il Manager della Asl, Rinaldo Tordera. “Nel recente incontro con i vertici del carcere di Sulmona”, dichiara Tordera, “i nostri tecnici hanno preso atto  delle richieste prospettate dalla direzione del penitenziario e l’hanno recepite negli atti progettuali”. “Il nuovo reparto per detenuti sarà quindi realizzato, all’interno del nuovo ospedale attualmente in costruzione, proprio in base alle necessità degli operatori penitenziari che devono accompagnare le persone ristrette bisognose di assistenza”. “Nello specifico, verranno realizzate 2 stanze di degenza riservate a detenuti, rispettivamente con uno e due posti letto nonché bagni annessi, e una terza stanza, anch’essa dotata di servizi igienici, che accoglierà il personale di sorveglianza addetto al piantonamento”

“Il reparto di cui parliamo sarà collocato al terzo piano del nuovo ospedale, in una posizione vicina alle scale d’emergenza, e avrà una superficie di circa 70 metri quadrati che, tra l’altro, comprenderanno anche una piccola anticamera”. “Avremmo potuto limitarci”, conclude Tordera, “ad attuare quanto previsto  dal progetto iniziale, sicuramente meno adeguato alle necessità degli agenti penitenziari e con soluzioni logistiche meno efficaci; invece  siamo andati oltre, ascoltando e accogliendo appieno le richieste avanzate dalla direzione dell’istituto di pena”.