The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

“Nel segno della Donna”, la terrazza Mazara si tinge di rosa per celebrare le donne del vino

Sulmona. “Nel segno della Donna” è l’iniziativa dedicata alle donne che in Abruzzo lavorano nel settore del vino. La manifestazione è promossa dalla Condotta Peligna di Slow Food e si svolgerà, nella splendida cornice della terrazza Mazara, nell’omonimo Palazzo del centro storico di Sulmona, dalle 19,30 di sabato 30 agosto. Da anni ormai nel settore agricolo, si registra un interessante inserimento femminile alla guida di aziende vitivinicole. Il ricambio generazionale in quelle storiche, come pure l’avvio di nuove realtà imprenditoriali declinate al femminile, sta mostrando la forza e la tenacia di queste donne che, pur combattendo ancora tanti luoghi comuni e pregiudizi, si affermano per la qualità dei loro prodotti. A queste si deve anche l’intuito e la capacità di una diversa visione del mondo agricolo attraverso l’innovazione, intesa come interpretazione dellaunnamed tradizione ma, soprattutto, come realizzazione di nuovi vini. Sono questi i motivi per cui la Condotta Peligna di Slow Food vuole dedicare a queste imprenditrici l’evento “Nel segno della Donna”, per farle conoscere, per festeggiarle e per condividere con loro questi successi. Così, Alice e Roberta Pietrantonj, Maria Paola Di Cato, Lorenza Ludovico e Cristiana Tiberio saranno testimoni del loro stesso lavoro svolto in azienda e, nell’occasione, saranno presentati alcuni vini, espressioni in rosa del vitigno principe abruzzese, il Montepulciano. Ad accompagnare la degustazione, l’Apericena, aperitivo tradizionale abruzzese, prodotto della ditta Jubatti di Pretoro (CH) e presentato in anteprima per questa occasione. Inoltre, musica live con un dj set, i profumi d’ambiente di Luciana Zavarella e la partecipazione di Vanessa Quinto, giornalista RAI. L’iniziativa, patrocinata dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale di Sulmona, sarà anche l’occasione per fruire di uno dei tanti suggestivi angoli del centro storico cittadino che ben si prestano per iniziative a carattere culturale ed artistico.