The news is by your side.
10M 2

Noemi e L’Aquila, le due fenici del capoluogo: un evento in ricordo della giovane artista scomparsa con il sisma del 2009

L’Aquila. Domani, all’interno dell’Auditorium del Parco ed il Ridotto del Teatro, è prevista una serata in onore di Noemi Tiberio, la giovane regista teatrale morta a causa del sisma del 6 aprile 2009. L’organizzatrice dell’evento “L’Aquila Fenice” è Francesca Catenacci che ha programmato l’evento in occasione del compleanno della giovane artista. Questa data, inoltre, coincide con un altro tragico evento: il sisma del 1703.

L’evento è così strutturato: 17:00 Proiezione del racconto sul Vajont con un documentario di Marco Paolini.

19:30 Dibattito sul racconto del Vajont (con testimonianze del processo avvenuto al tribunale de L’Aquila)

20:30 Tributo a Noemi Tiberio presso il Ridotto del Teatro

21.30 Il Canzoniere Grecanico Salentino. Parliamo di un gruppo storico di musica popolare pugliese.

L’evento è interamente finanziato dal basso, purtroppo la campagna di crowdfunding, avviata per sostenere il progetto, non ha avuto il riscontro che ci si aspettava. L’associazione Progetto Aristofane cerca sostenitori tra le imprese aquilane che abbiano voglia di sponsorizzare l’evento, inoltre l’associazione può fatturare la sponsorizzazione in tal modo gli sponsor possono scaricarsi dalle tasse tale donazione