The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Non ha più febbre il paziente 32enne ricoverato a Chieti risultato positivo al Covid-19

Chieti. Il paziente di 32 anni, risultato positivo al Coronavirus e ricoverato dalla scorsa settimana nell’unità operativa di Malattie infettive dell’ospedale di Chieti, non ha più febbre da qualche giorno
ed è anche risultato negativo al tampone di controllo eseguito in mattinata.

“Pur se la cautela è d’obbligo”, ha comunicato l’Asl Lanciano Vasto Chieti, “c’è fiducia tra i medici che nei prossimi giorni, e dopo nuovi test, potrebbe esserne dichiarata la guarigione”. Nello stesso reparto si trovano attualmente ricoverati altri nove pazienti positivi al test, quattro femmine e cinque maschi, che presentano i sintomi della patologia. Per due di loro il quadro clinico appare più complesso.

Restano stabili all’ospedale di Vasto le altre due persone della provincia di Chieti risultate positive, una femmina e un maschio: più sensibili i segni di miglioramento in quest’ultimo, che si avvia a lasciarsi alle spalle la fase più acuta.