The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Nuove collaborazione per il centro Coni dell’Atletica Vomano

Aggiunti scuola calcio Cologna e Basket Silvi

Silvi. Continua senza sosta la ricerca di sinergie e collaborazioni sull’intero territorio provinciale del Centro Coni dell’ Atletica Vomano annoverato tra i sei centri riconosciuti in Abruzzo, allo scopo di ampliare l’offerta formativa a favore dei giovani praticanti con età compresa dai 5 ai 14 anni.
Infatti, dal prossimo mese di settembre il progetto avviato da quattro anni dall’Asd Atletica Vomano, asd Torri del Vomano, asd fionda Floriano e Centro danza “Sport centre”, potrà avvalersi della collaborazione  della Scuola calcio Cologna, dei Piccoli Giallorossi Giulianova, e dell’ asd Basket Silvi, al fine di fare “rete” tra le associazioni delle diverse discipline sportive presenti sul territorio, unire le proprie conoscenze specifiche per costruire insieme un percorso di crescita sportiva che ponga al centro i giovani atleti, che sia coinvolgente e stimolante e che faciliti, allo stesso tempo, lo sviluppo delle loro abilità e competenze.
Tutti i partecipanti del Centro Coni Atletica Vomano potranno praticare ben sette attività sportive: calcio, atletica, danza, basket, pallavolo, scacchi, giochi tradizionali, secondo percorsi che tengono conto delle loro fasi di crescita psico-fisica con una frequenza minima di 2 volte a 4 volte a settimana, con una sola iscrizione sotto la guida di istruttori qualificati. I coordinatori per le rispettive discipline saranno: Antonio Zaccagnini (calcio); Gabriele Di Giuseppe (Atletica); Claudia Peracchia (Basket); Lia Pagnottella (Pallavolo); Elisa De Cristofaro (Danza); Fausto Del Papa (Scacchi); Giorgio Pompa (Sport tradizionali)  presso strutture sportive del territorio di appartenenza, all’aperto e al coperto nel periodo invernale e in caso di avverse condizioni atmosferiche.
Il progetto così strutturato, metterà a disposizione dei partecipanti, con età compresa dai 5 ai 14 anni, un’offerta di attività differenziata per fasce di età (5-7; 8-10; 11-14 anni) personale adeguatamente aggiornato e formato dai Docenti della Scuola Regionale dello Sport Abruzzo, al fine di garantire attraverso il gioco, l’attività motoria e sportiva, la diffusione di principi basati sul rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo e delle regole e i valori del benessere psico-fisico, la socializzazione, l’integrazione e inclusione di soggetti svantaggiati, oltre a un sano e corretto stile di vita, la collaborazione con le altre associazioni risulta fondamentale per i giovani praticanti  per fare molteplici esperienze  al fine di acquisire un bagaglio motorio più ampio possibile e tradurlo in abilità motorie e sportive generali, speciali e specifiche. Ogni partecipante sarà coinvolto in un percorso di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva che si adatterà  alle caratteristiche psicofisiche di ciascuno, allo scopo di contrastare  il fenomeno di abbandono, favorendo l’inclusione e valorizzando il talento, attraverso la multilateralità che consiste nell’ utilizzo di molteplici mezzi e strategie per apprendere e sviluppare il maggior numero di abilità motorie e sportive sollecitando i diversi aspetti del movimento, dove i partecipanti e i tecnici avranno la possibilità di confrontarsi, nella logica dell’alternanza nelle diverse discipline, sopra descritte. Maggiori informazioni potranno essere richieste con un messaggio alla pagina facebook dell’Atletica Vomano: https://www.facebook.com/atleticavomano/
“Il progetto nazionale del Coni ridisegna il modo di fare sport dei bambini e ragazzi, riconducibile a quelli che erano i C.A.S. (Centro di avviamento allo sport) che nel recente passato è stato uno dei principali strumenti alla base dei successi dei giovani della vallata del Vomano saliti alla ribalta nazionale con l’Atletica Vomano, squadra sportiva tra le più titolate in Abruzzo” sostiene il promotore del progetto Gabriele Di Giuseppe