The news is by your side.

Nuovi fondi per la scuola, in Abruzzo arrivano 480mila euro per gli istituti del territorio

Grippa (M5s): soddisfatta dello stanziamento e del lavoro della ministra Azzolina

L’Aquila. “Gli istituti scolastici del nostro Paese hanno bisogno di interventi che per decenni non sono stati così frequenti da renderli luoghi con elevati standard di sicurezza così come devono essere quando ci sono bambini che stanno iniziando e proseguendo il loro percorso di formazione per il loro futuro”. Questa la posizione di Carmela Grippa, deputata abruzzese del Movimento 5 Stelle, “per questo sono soddisfatta di questo ulteriore stanziamento di fondi che diviene attuativo con il provvedimento che oggi Lucia Azzolina in qualità di Ministro dell’istruzione ha firmato per la ripartizione di 30 milioni di euro in più stanziati con il decreto Rilancio per l’edilizia scolastica”.

“Sono risorse grazie alle quali Enti locali potranno effettuare interventi urgenti di edilizia scolastica, nonché adattare gli ambienti e le aule didattiche per il contenimento del contagio relativo al Covid-19 per l’avvio del nuovo anno scolastico 2020-21”, sottolinea la pentastellata, “i 30 milioni di euro del decreto Rilancio vanno ad incrementare il Fondo unico per l’edilizia scolastica per l’anno 2020 e sono distribuiti tra tutte le Province e le Città metropolitane e poi tra i Comuni con un numero di studenti pari o superiore a 10mila”.

“Ottime notizie anche per l’Abruzzo”, precisa, “per la nostra Regione vengono destinate risorse per 480mila euro complessivi, ripartiti tra le varie province. Un sostegno importante per la rivalutazione dei nostri istituti e per permettere a tutti gli studenti abruzzesi di frequentare strutture sicure, nel rispetto delle regole da seguire per evitare il contagio da Covid-19. Un’altra risposta concreta a chi invece passa il tempo ad attaccare la ministra”, conclude la 5 stelle, “e il suo grande lavoro e l’impegno che sta riservando al mondo della Scuola”.