The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Nuovo corso di laurea all’università dell’Aquila: unico in Italia, formerà figure utili nella protezione civile

L’Aquila. Nella sede della Protezione civile regionale è stata firmata la convenzione tra la Regione Abruzzo, l’università degli Studi dell’Aquila e il Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia dell’Aquila per le attività di formazione in ambito di protezione civile. Si tratta del primo corso di laurea di questo genere in Italia. In particolare, lo schema di convenzione, approvato dalla Giunta regionale lo scorso 27 dicembre, prevede l’istituzione di un nuovo corso di laurea professionalizzante a carattere sperimentale, all’interno del Dipartimento di Ingegneria civile, edile-architettura e ambientale dell’università degli studi dell’Aquila. Il corso triennale, denominato “Tecniche della Protezione civile e sicurezza del territorio” si pone l’obiettivo di formare figure professionali che siano tra l’altro di supporto per i Comuni nelle attività di protezione civile, relative sia alla pianificazione delle emergenze e alla formazione che al soccorso, all’autoprotezione per la popolazione ed alla comunicazione.

Tali figure potranno inoltre affiancare i Comuni stessi nelle attività di organizzazione del centro operativo comunale, quale centro di coordinamento delle emergenze a livello locale, con l’obiettivo di assicurare una più immediata risposta d’intervento in caso di emergenza. Il corso prenderà avvio a partire dall’anno accademico 2020/2021.