The news is by your side.

Oltre dieci ustionati per fuochi pirici durante la Notte di San Lorenzo

Giulianova. E’ di circa una dozzina il bilancio dei feriti lievi che hanno riportato lesioni in seguito allo scoppio dei fuochi pirotecnici esposi la scorsa notte per i festeggiamdownloadenti della Notte di San Lorenzo a Giulianova. Si tratta per lo piu’ di casi di abrasioni da scoppio che hanno richiesto l’intervento medico degli ospedali di Giulianova e Teramo. I feriti, di diversa eta’, sono stati prima accompagnati da amici e parenti al pronto soccorso. Da qui, per una decina di essi, si e’ reso necessario il trasferimento del 118 al “Mazzini” di Teramo. Nessuno degli ustionati e’ grave: diversi sono stati gia’ dimessi.