The news is by your side.

Omicidio Daniela Marchi: Martella condannato a 18 anni di reclusione in primo grado

Vasto. Condanna a 18 anni di reclusione per Joseph Martella, ritenuto colpevole del reato di omicidio volontario della compagna Daniela Marchi avvenuto lo scorso 8 marzo nell’abitazione di via De Filippo a Vasto Marina. tribunale13La sentenza di condanna e’ stata emessa in tarda mattinata nel tribunale di Vasto dal gup Caterina Salusti nel corso dell’udienza a porte chiuse con rito abbreviato. Martella, assistito dagli avvocati Massimiliano Baccala’ e Alessandro Orlando, ha reso dichiarazioni spontanee nel corso dell’udienza. I legali di Martella ricorreranno in Appello una volta che saranno rese note le motivazioni della sentenza, entro 90 giorni. Martella, dopo aver partecipato all’udienza, e’ tornato nel carcere di Vasto dove e’ detenuto dal marzo scorso. L’uomo e’ accusato dell’omicidio volontario della compagna Daniela Marchi, morta strangolata intorno alla mezzanotte tra l’8 e il 9 marzo scorsi.