The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Operazione antidroga all’Aquila, sequestrati 30 grammi di cocaina, bilancini e banconote false: un arresto

L’Aquila. Arrestato un uomo e sequestrati 30 grammi di cocaina suddivisa in 33 dosi, 130 grammi di sostanza da taglio, bilancini di precisione, contanti e banconote false: questo il risultato di un’operazione di polizia, compiuta nel quartiere Torrione, dagli uomini della sezione operativa del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri dell’Aquila.

Nell’ambito dell’attività di monitoraggio dei carabinieri sulle principali piazze di spaccio del capoluogo, l’indagine si è concentrata su più cittadini albanesi, anche incensurati, dediti, in via esclusiva, allo spaccio della cocaina. Le attività di osservazione, i pedinamenti e le informazioni acquisite hanno consentito di conclamare più episodi di spaccio, culminati con l’arresto di un cittadino albanese, A.J. classe 1998, incensurato. I carabinieri, rinvenendo bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e somme in denaro non giustificate, hanno dimostrato che lo stupefacente fosse senza dubbio destinato alla vendita al dettaglio. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate due banconote false: una banconota da cinquanta euro e una banconota da venti euro.

Al termine delle operazioni, l’arrestato, su disposizione del sostituto procuratore della repubblica, Stefano Gallo, è stato ristretto presso la locale casa circondariale.