The news is by your side.

Operazione antidroga nelle scuole, i carabinieri scoprono stupefacenti a Giulianova

Giulianova (Teramo), 17 mar. – I carabinieri della Compagnia di Giulianova diretti dal capitano Domenico Calore, nell’ambito di specifici controlli presso gli istituti scolastici, come strumento di prevenzione e di crescita del livello di legalita’ nella coscienza degli studenti, nella mattinata odierna hanno eseguito controlli “a sorpresa” presso l’Istituto Alberghiero “V. Crocetti”, di via Bonpadre. carabinieriNel corso del servizio, effettuato con l’ausilio di unita’ cinofile del Comando Legione Carabinieri Abruzzo, nelle immediate pertinenze di alcune aule sono stati rinvenuti sei involucri di sostanza stupefacente contenenti complessivamente tre grammi di hashish e tre grammi di marjuana, il tutto sottoposto a sequestro. La droga si presume sia stata abbandonata da alcuni studenti resisi conto dell’inaspettata visita dei carabinieri . Inoltre, Black (questo e’ il nome del fidato Labrador antidroga), all’interno di un’aula, ha rivolto le proprie attenzione, poco affettuose, nei confronti di una ragazzina di 17 anni, che a seguito di perquisizione personale, e’ stata trovata in possesso di ulteriori grammi 4 di hashish. La ragazza sara’ segnalata alla prefettura di Teramo per uso personale di sostanza stupefacente. Il capitano Calore precisa che tali controlli si ripeteranno anche presso altri istituti scolastici per affermare la fondamentale importanza del rispetto delle regole e quindi per prevenire il dilagante fenomeno dello spaccio nonche’ del consumo di droga tra i giovanissimi. Il capitano aggiunge altresi’ che tale campagna si sposa con il ciclo di conferenze tenute personalmente, mirate ad affermare la cultura della legalita’.