The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Operazione LFoundry, ecco chi sono i cinesi che hanno acquistato la più grande azienda della provincia

Avezzano. Una operazione su cui ci sono ancora molti interrogativi quella che ha portato alla cessione della totalità delle quote di LFonundry, già proprietà di un’altra azienda cinese che ora ha venduto tutto alla nuova proprietà per un totale di per 112 milioni di dollari. Ad acquistare è stata Jiangsu Technology, azienda  con sede nella estrema Cina orientale, nei pressi di Shanghai.

Cosa è la Jiangsu Cas-Igbt Technology?
L’azienda porta nel nome la sigla di un transistor bipolare (Igbt,  Insulated Gate Bipolar Transistor) ed è stata fondata nel 2011. Sviluppatore di chip, è impegnata nella ricerca e sviluppo di  nuovi chip elettronici in Cina. La sede centrale si trova nella città di Wuxi, nella provincia di Jiangsu.

I dipendenti e le nuove figure dirigenziali nascono tramite la collaborazione con enti e accademie cinesi.
La Jiangsu Technologyi si affida a un team di ricerca scientifica e alla piattaforma di ricerca e sviluppo dell’Accademia delle scienze cinese, in combinazione con élite tecniche in patria e all’estero e con un team di gestione marketing professionale.

Cosa produce l’azienda cinese?
E’ un’impresa high-tech di joint venture.Come leader cinese del settore, è il primo a sviluppare un tipo di di prodotto (tecnologia FS) che ha portato al lancio dell’Igbt chip a singolo tubo e a moduli da 600V a 6500V. Prodotti utilizzati negli impianti di riscaldamento a induzione, saldatrice inverter, a fini industriali, nuove energie e in altri campi. La tecnologia Dcs originale di Junxin Technology viene applicata ai chip Igbt di livello automobilistico più recenti  e ciò offrirà vantaggi di prestazionali e competitività globale.

Quale è la strategia della Junxin Technology?
E’ impegnata nel conquistare la leadership della tecnologia Igbt, fornendo ai clienti prodotti di qualità eccellente, servizi tecnici e soluzioni globali. Questa tecnologia consiste nel in un dispositivo a semiconduttore usato come interruttore  elettronico in applicazioni ad alta potenza, cioè è in grado di commutare alte tensioni e alte correnti. Tutto ciò applicato però in chiave moderna e innovativa.

Gli investimenti si sono concentrati nel biennio  2014-2016.
Infatti la Jiangsu Cas-Igbt Technology ha vinto il favore di istituti di investimento professionali nazionali e internazionali. L’investitore principale sembra essere stata la Walden International, una società di venture capital che investe in società nella fase di crescita iniziale e di espansione. La Walden investe in aziende di vari settori tra cui Internet e media digitali, semiconduttori, software e servizi IT e tecnologie emergenti. Ha sede a San Francisco, in California ed è stata fondata nel 1987.