The news is by your side.

“Orizzonti Ud’A”, riparte il ciclo di incontri nel campus universitario di Chieti. Tra gli ospiti Ivano Dionigi

Chieti. Al via “Orizzonti Ud’A 2019-2020”, il ciclo di incontri promossi dall’Università d’Annunzio, che si svolgeranno presso l’auditorium del rettorato nel campus universitario di Chieti. Per quest’anno accademico, gli incontri saranno dedicati al tema “Migranti, una questione strutturale della nostra civiltà”.

Il primo incontro, “Osa sapere. Contro la paura e l’ignoranza”, è previsto per mercoledì 13 novembre alle 10.30, e vedrà il professor Ivano Dionigi, latinista ed ex rettore dell’Università di Bologna, dialogare con il professor Carmine Catenacci, direttore del dipartimento di Lettere, Arti e Scienze Sociali. Il secondo incontro, con don Luigi Ciotti, è previsto per il 21 novembre, mentre il terzo, con il professor Andrea Riccardi, per il 18 dicembre.

“L’obiettivo degli incontri, ai quali seguiranno anche presentazioni di libri e proiezioni di film dedicati, è quello di rendere consapevoli soprattutto i nostri giovani sulla storicità e sulla inevitabilità del fenomeno della migrazione, legato da sempre nella storia alla condizione dell’uomo” spiega il prorettore Stefano Trinchese. “Si tratta di un fenomeno strutturale del nostro tempo e di ogni tempo storico. Ecco perché occorre una rinnovata consapevolezza che la vicenda umana risulta essere sempre il frutto vivo di una intersecazione di presenze e di culture diverse. E’ come dire, anzi è un riaffermare, anche con riferimento agli italiani, che siamo stati sempre e tuttora siamo tutti dei migranti” conclude il professor Trinchese.