The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Orso ghiotto arriva nel centro abitato di Sulmona, il plantigrado attratto dai confetti della città

Sulmona. Probabilmente ghiotto dei confetti di Sulmona un orso la scorsa notte si è spinto fino al centro abitato arrivando all’esterno della celebre fabbrica di Mario Pelino. L’orso è stato ripreso da un automobilista mentre attraversava la strada che porta a Scanno proprio davanti all’ex stazione di Introdacqua da tempo dismessa e dove dovrebbe sorgere un museo dell’emigrazione.

Il plantigrado dopo aver attraversato la strada si è fermato ad annusare gli odori nel piccolo piazzale che divide la stazione dalla fabbrica di confetti. Lì è restato per alcuni minuti prima di dileguarsi nelle campagne circostanti, dirigendosi verso la frazione delle Cavate dove già è stato avvistato più di una volta dai residenti. Sulla presenza dell’orso sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri forestali per arrivare ad identificare il plantigrado, se si tratti di un animale già inserito nelle statistiche del parco o se invece si tratti di uno dei cuccioli abbandonati dalla madre rimasto nei luoghi frequentati quando era ancora ai primi mesi di vita.