The news is by your side.

Panico alla stazione di Pescara: segnalata la presenza di 4 ordigni nucleari, ma era un falso allarme

Pescara. Allarme bomba nucleare alla stazione di Pescara, scattato questa mattina.

Una telefonata anonima ha segnalato la presenza di 4 ordigni. Sul posto, gli artificieri della polizia e i vigili del fuoco.

A scopo precauzionale, la circolazione dei treni è stata interrotta e i locali evacuati.

Fortunatamente, non ci sono stati riscontri effettivi e, dunque, si è trattato di un falso allarme.