The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, concluso il mandato del presidente Antonio Carrara

Pescasseroli. Lo scorso 17 marzo si è concluso il mandato del presidente del Parco d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm), Antonio Carrara, che, in regime di prorogatio, continuerà a garantire il funzionamento dell’Ente per ulteriori quarantacinque giorni in attesa della definizione del procedimento di nomina. Carrara era stato nominato dal ministro dell’Ambiente con decreto del 18 marzo 2014, a seguito dell’intesa con le tre Regioni interessate e del parere delle commissioni Ambiente della Camera e del Senato.

Il presidente Carrara ha ricoperto la carica nel primo anno in mancanza del consiglio direttivo, esercitando anche le funzioni dello stesso, e negli ultimi 4 anni con la presenza e la collaborazione del consiglio che rimarrà in carica fino al mese di febbraio 2020, ricorda una nota dell’Ente. “La conclusione di fatto del mio mandato è rinviata di qualche settimana – afferma Carrara – ma mi auguro che il ministro faccia presto la nomina, evitando di lasciare l’Ente senza Presidenza, così come al più presto sia nominato il direttore”. Un appello al ministro per le nomine dei Parchi da tempo senza presidenza era stato lanciato nei giorni scorsi da Federparchi e dalle principali associazioni di protezione ambientale (Club Alpino Italiano, Enpa, Italia Nostra, Legambiente, Lipu, Marevivo, Mountain Wilderness Italia, Pro Natura, Touring Club, Wwf).