The news is by your side.

Passeggiava per strada ma in realtà era ai domiciliari, arrestata 39enne sulmonese dalla polizia

La ragazza si trovava ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Sulmona. Nella serata di ieri, il personale della Squadra Controllo del Territorio del Commissariato di Sulmona ha arrestato, nella flagranza del reato di evasione, una pregiudicata trentanovenne, sulmonese. Nel corso di un predisposto servizio straordinario di controllo del territorio, il personale ha notato la donna, attualmente sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per reati contro il patrimonio, camminare in maniera frettolosa nel centro cittadino, in violazione della misura cautelare cui era assoggettata.

Raggiunta, la trentanovenne è stata arrestata e condotta presso gli Uffici del Commissariato per gli ulteriori adempimenti, al termine dei quali, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, e’ stata posta nuovamente agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto e delle ulteriori determinazioni.