The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Pasticcio elettorale, se Mascia cade si vota a maggio per il rinnovo del consiglio comunale

Mascia-001Pescara. Nel caso in cui dovessero dimettersi 21 consiglieri comunali, a Pescara si voterebbe comunque, per il rinnovo del consiglio, il 25 maggio prossimo. Lo rende noto il consigliere comunale Enzo Del Vecchio (Pd), che ha chiesto e ottenuto un chiarimento in tal senso dall’ufficio del Capo dipartimento per gli affari interni e territoriali, Umberto Postiglione. “Ogni dibbio e’ fugato” scrive Del Vecchio sulla sua bacheca Facebook. “A Pescara si andra’ al voto anche in caso di sfiducia al sindaco”. Il parere, come la richiesta di chiarimenti a firma di Del Vecchio, e’ stato pubblicato su Facebook.