The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Patate gettate in mezzo alla strada, a Luco è protesta per il crollo dei prezzi

Luco dei Marsi. Patate buttate in mezzo alla strada, a Luco è protesta per il crollo dei prezzi.

È questa la protesta che è andata in scena questa mattina a Luco dei Marsi, lungo le strade del paese, dove alcuni agricoltori in segno di protesta contro il crollo del costo delle patate hanno deciso di lasciarle a terra e mettere così in risalto questo crollo dei prezzi che purtroppo sta creando numerosi problemi perché molti contadini non riescono neanche a rifarsi i soldi spesi per la semina e la coltivazione dei tuberi.

Qualcuno ha sospettato che dietro il gesto, così estremo, si nasconda un errore degli operai, ma gli agricoltori contattati al telefono hanno invece confermato che è un modo per protestare sulla situazione disastrosa in cui versa la categoria in un anno già complicato dall’emergenza Covid, come confermano anche esponenti di alcune associazioni di categoria, felici che finalmente si riesca in qualche modo a sollevare il problema.

Già si era verificato in passato, quando alcuni contadini furono costretti ad arrendersi a un calo vertiginoso del prodotto, ma adesso il prezzo delle patate ha toccato un minimo storico di 10 centesimi al quintale. È bene specificare che però si tratta di patate vendute dagli agricoltori singolarmente e non da quelli associati, che invece hanno mantenuto il prezzo stabile.