The news is by your side.

Patto per l’Abruzzo, D’Alfonso incontra De Vincenti. Progressi nell’utilizzo fondi europei

L’Aquila. Un approfondito esame dei contenuti del Patto per l’Abruzzo e la positiva verifica sull’utilizzo dei Fondi Europei sono stati al centro della riunione che si è svolta ieri a Palazzo Chigi tra il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti e il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso. D'Alfonso-De Vincenti (1)Sul primo punto – la definizione degli interventi costitutivi del Patto nel quadro del cosiddetto Masterplan per il Mezzogiorno – l’incontro ha rappresentato l’occasione per una prima disamina delle priorità sulle quali Governo centrale e Governo regionale puntano per il rilancio produttivo ed occupazionale del territorio. Condiviso l’obiettivo di arrivare in tempi brevi alla definizione del Patto. Quanto all’impiego dei Fondi, il confronto ha evidenziato il corretto avanzamento dell’attuazione della programmazione 2007-2013, ferma restando la necessità di intensificare l’impegno per arrivare entro il 31 dicembre ad un loro completo assorbimento. All’appuntamento hanno preso parte anche il Capo del Dipartimento per le Politiche di Coesione Vincenzo Donato, il Direttore Generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale Maria Ludovica Agrò, il Capo Dipartimento per i Rapporti con l’Europa della Regione Abruzzo Giovanni Savini.