The news is by your side.

Penne, 43enne accoltella il fratello gemello: arrestato per lesioni aggravate. Vittima non in pericolo di vita

Penne. Tragedia sfiorata nella tarda serata di ieri in un’abitazione di Penne (provincia di Pescara), dove un uomo di 43 anni ha accoltellato il fratello gemello per futili motivi. A dare l’allarme sono stati i genitori dei due, che hanno poi accompagnato il figlio ferito in ospedale. La vittima è stata colpita agli arti inferiori e alla mano destra.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Penne, che hanno prima il ricostruito l’accaduto e poi rintracciato l’aggressore, che è stato fermato e poi arrestato con l’accusa di lesioni aggravate. Si trova ora nella casa circondariale di San Donato a Pescara.

Il fratello accoltellato è attualmente ricoverato all’ospedale San Massimo. Non è in pericolo di vita.