The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Per ore in attesa al pronto soccorso con una ferita aperta, odissea di in giovane marsicano

Carsoli. Un incidente domestico che gli ha causato una ferita molto grave sulla parte anteriore della caviglia ha costretto ieri un ragazzo di Carsoli a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso di Avezzano. “Ci sono volute diverse ore per poter essere visitato, e sono stato lasciato con la ferita aperta e che era anche di una gravità estrema. Il tutto si è concluso a forza di discutere con il personale per richiedere attenzione in un clima di confusione generalizzata incredibile. A fine giornata dopo ore mi hanno messo 28 punti interni e 35 esterni oltre a dover attendere tanto tempo per le dimissioni. La segnalazione è relativa proprio al caos inimmaginabile in cui le persone sono costrette a sostare in lunga attesa di essere visitate” ha dichiarato il giovane.