The news is by your side.

Perdonanza Celestiniana, profili fake sui social. Biondi: segnalata la vicenda alla polizia postale

L’Aquila. Una segnazione alla Polizia postale sull’utilizzo improprio del nome della Perdonanza celestiniana sui social network. Ad annunciarla è il sindaco dell’Aquila e presidente del Comitato Perdonanza, Pierluigi Biondi.

“Le pagine Facebook, Instagram e Twitter del giubileo aquilano sono esclusivamente quelle che si identificano con la dicitura ‘Perdonanza Celestiniana’”, spiega il primo cittadino, “ho registrato segnalazioni di account fake che utilizzano in modo improprio il nome della Perdonanza, all’interno dei quali sono pubblicate immagini o commenti inadeguati e non autorizzati dal Comitato che presiedo”.

“Procederemo a segnalare la vicenda alla Polpost”, conclude Biondi, “affinchè vengano rimossi gli account non ufficiali e individuati i responsabili”.