The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Perseguita e aggredisce violentemente ex, 36enne stalker bloccato e arrestato

Pescara. Questa notte un equipaggio della squadra volante di Pescara ha arrestato un 36enne originario del milanese ma domiciliato a Pescara, per atti persecutori nei confronti della ex convivente, una donna ucraina di 38 anni. Intorno alle 22.30, l’uomo e’ stato notato dai poliziotti sotto casa della donna mentre aimages (2)zionava insistentemente il citofono per molestarla. Visibilmente ubriaco, e’ stato portato in carcere e questa mattina e’ attesa la convalida. La relazione sentimentale tra i due e’ nata in provincia di Pavia nel 2011 ma poi il 36enne e’ stato stato lasciato dalla straniera, madre di un ragazzo oggi diciassettenne. Queste estate la malcapitata e’ stata vittima di un episodio di violenza da parte del suo ex e ha riportato contusioni multiple sulle gambe, all’addome e lesioni al cuoio capelluto per cui e’ finita in ospedale. In quella occasione sono intervenuti anche i poliziotti della volante ed e’ scattata la denuncia del trentaseienne alla Procura della Repubblica ma l’uomo, incline all’abuso di alcol, ha continuato a perseguitare la ex, aggredendola, minacciandola di morte e allo stesso tempo implorandola di tornare con lui.