The news is by your side.

Pescara, domenica al via il 72/o Trofeo Matteotti con 150 corridori iscritti. Azzurri guidati dal beniamino di casa Giulio Ciccone

Pescara. Iniziato il conto alla rovescia per il 72/o Trofeo Matteotti di ciclismo che si correrà domenica 22 settembre a Pescara. Per il secondo anno consecutivo la classica abruzzese è abbinata al Memorial Pantani, che si svolgerà domani a Cesenatico.

I team in gara sono 23 (4 del Circuito World Tour, oltre ai migliori Team Professional e Continental) per un totale 150 corridori: la nazionale italiana (Giulio Ciccone, Sonny Colbrelli, Davide Formolo, Matteo Trentin), Astana Pro Team (Davide Ballerini, Zhandos Bizhigitov), Education First (Alberto Bettiol, Sep Vanmarcke), Movistar Team (Carlos Barbero, Carlos Bentacur, Andrey Amador), Dimension Data (Enrico Gasparotto, Ryan Gibbons, Jacques Janse Van Rei), Androni Giocattoli-Sidermec (Manuel Belletti, Alessandro Bisolti, Fausto Masnada), Bardiani Csf (Vincenzo Albanese, Enrico Barbin), Neri Selle Italia Ktm (Giovanni Visconti, Simone Velasco), Nippo Vini Fantini Faizanè (Marco Canola, Ivan Santoromita), Vital Concept (Arnaud Courteille), Gazprom Rusvelo (Stefan Kuriyanov), Total Direct Energie (Fabien Grellier), Wanty Groupe Gobert (Bart De Clercq, Andrea Pasqualon), Caja Rural-Seguros Rga (Jefferson Cepeda, Mauricio Moreira), Delko Marseille Provence (Delio Fernandez, Alessandro Fedeli), Giotti Victoria (Emanuele Onesti, Gabriele Di Francesco), Beltrami Tsa Hopplà Petroli Firenze (Filippo Barocini, Sebastian Alex Castano), Sangemini Trevigiani Mg.Kvis (Antonio Di Sante, Dario Puccioni) Biesse Carrera (Filippo Conca), Amore &Vita (Davide Appollonio, Pierpaolo Ficara), D’Amico Um Tools (Federico Burchio), Meridiana (Matteo Rabottini, Davide Rebellin) e Ccc Development (Stanislaw Aniolkowski, Valter Attila). L’edizione numero 71 è stata vinta lo scorso anno da Davide Ballerini.